Pagine

giovedì 1 novembre 2012

No zucche, no dolcetti o scherzetti.

Sarò impopolare e antica...ma non accetto l'importazione di "feste" che nella nostra cultura italiana non hanno niente a che fare.
Halloween, la notte delle streghe, dei travestimenti, li lascio alle generazioni piu giovani di me.
Io personalmente, faccio come mi hanno insegnato i miei......nella cultura che la loro tradizione ha tramandato di generazioni in generazioni.
Da mezzanotte, ho messo le foto delle mie radici, dei miei amici, e delle mie amiche incontrate qui nel mondo virtuale che hanno lasciato un segno indelebile nel mio cuore...Anna Lisa la dolce apina e Marilena la forte guerriera, sopra il marmo della finestra della mia camera da letto, e da mezzanotte c'è un lumino che resterà acceso fino alla mezzanotte del 2.
Questo lo faccio tutti gli anni, e non e' per ricordarli, li ho sempre nel cuore e nell'anima, ma per onorare loro, la loro anima....voglio vederli tutti insieme anche con gli occhi, sorridenti,  e forse potrò sembrare blasfema, ma e' come una rimpatriata, una cena nel ricordo felice, non doloroso.
Poi, come ho gia detto tante volte, sono una cattolica credente "anomala".... Non vado mai dove riposano i miei cari in questi giorni, non sopporto l'ostentazione e la frenesia che c'è intorno all'ultimo indirizzo dove riposano i corpi di chi non c'è più ...una corsa per avere la cappella o la tomba piu' ben guarnita di fiori.....gente che si ritrova, non per soffermarsi per una preghiera, ma per ostentare il vestito piu bello e ridere con il parente che ritrovano li, sempre li, solo per quest'occasione.
io personalmente vado con Alessio o molti giorni prima, o dopo, fuori da tutta questa "fiera".....
quando il mio cuore e la mia anima sentono il bisogno.....come d'altronde faccio quando vado in Chiesa....Qualcuno Lassù, che tutto vede, sa come mi comporto, e ne trarrà Lui il giudizio finale.
Un sorriso a Voi che ormai vivete Lassù, anche se so che mi siete sempre vicini. La vostra Fiorella.

27 commenti:

  1. Che bel post cara hai scritto ...mi piace proprio Grazie! un abbraccio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie cara, un abbraccio anche a te

      Elimina
  2. Sai Fiore io credo che queste cose importanti che tu hai condiviso con noi, siano in realtà la sintesi di ciò che umanamente di più bello ci sia, nel ricordo di coloro che hanno percorso un tratto della vita con noi, e poi ci hanno preceduto in cieli nuovi e terra nuova.
    Oggi festa di tutti i santi e domani dei nostri cari defunti,abbiamo lo sguardo del cuore rivolto a loro, che sono convinta ci sono accanto.
    Ti abbraccio♥

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Assolutamente si, sono con noi!! Sempre per chi ci crede!

      Elimina
  3. Hai proprio ragione cara Fiorella io oggi sono andata al cimitero con mio fratello e mia cognata, questa mattina ho lavorato e il pomeriggio loro mi avevano fatto sapere che venivano per recarsi, come fa la maggior parte delle persone in questo giorno a trovare i loro cari defunti.
    Si finisce sempre incontrando questo o quello per parlare di tutto e di niente, senza neppure farsi sfiorare dall'idea di una preghiera.
    Questo giorno è per molti l'incontro con parenti che non si vedono mai e di tante chiacchere inutili e dell'apparrire, con le persone passate a miglior vita non hanno nulla da spartire.
    Fai bene tu a vivere i ricordi dei tuoi cari nei giorni e nei momenti in cui meglio credi e non in questa confusione che il puù delle volte non dice nulla.
    UN caro saluto! Ciao.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Rosella.....faccio sempre quello che mi suggerisce il mio cuore e la mia anima....sai quella vocina che si sente dentro......sempre nel rispetto del pensiero altrui. Un salutone.

      Elimina
  4. grazie Fiorella, condivido il tuo pensiero!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Silvia e grazie a te. Un sorriso.

      Elimina
  5. Hai ragione.
    Questa festa è la prova provata dell'impopolarità di certi valori.
    Ti abbraccio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao caro Principe, effettivamente........ti abbraccio

      Elimina
  6. Cari amici, scusate se ho risposto ai vostri commenti solo oggi, ma volevo avere un po' d'intimità con i miei cari, e pensare, e leggere, e uscire con mio figlio, e......un po' di malinconia.....

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Perfettamente scusata! E' importante vivere anche la vita reale nel migliore dei modi. Baciobacio

      Elimina
  7. Fiorella come sei nelle mie corde! TUTTO cio' che scrivi lo condivido pienamente, ci accomuna anche la malinconia. Non ci conosciamo ma un saluto te lo volglio mandare ugualmente, lo accetti? ciao.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Benvenuto anonimo, certo che accetto il tuo saluto, buon fine settimana. Ciao

      Elimina
  8. Sono d'accordissimo! E' nel silenzio dei cuori che vibra l'amore per chi ha fatto un tratto di strada con noi. Ci hanno preceduto per prepararci un posto. Arrivederci Fiorella e grazie.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao cara Lucia, grazie a te, un abbraccio.

      Elimina
  9. Fiorella ciao, hai trovati chi la pensa come te! " Halloween ", ha sempre fatto parte della tradizione e cultura celtica. Noi, gli americani ecc............ci siamo andati, ci sono andati dietro come caproni, è un bussines e sembra che tutti con la scusa "ma festeggiamo per i bambini"............non fanno altro che confusione nella loro testa e spendere soldi...............Un bacione e buona giornata!!!

    RispondiElimina
  10. Ciao Lulu', sai ho espresso quello che per me e' importante, cioè, la continuazione della nostra cultura, tradizione.....anche qui in Italia ogni regione ha le sue culture....ma sono sempre "nostre". Attenzione, non ho nulla contro le altre culture che festeggiano Ognissanti, e la ricorrenza dei morti, ma per me e' così....e una cosa anche un po' personale, che va anche forse un po' contro la Chiesa, ma come ho detto sono una cattolica anomala, e preferisco avere un approccio con Dio (Qualcuno) come un amico.....tanto Lui sa tutto di me, sa quando sono felice e quando sono arrabbiata con Lui....il resto, le conclusioni le lascio, quando sarà ora, al Mio Amico. Buona giornata a te.

    RispondiElimina
  11. Ciao Fiore, buona settimana, un abbraccio!

    RispondiElimina
  12. Fiorella ciao, la penso come te, non sono credente ma questo non mi impedisce di avere e prendermi gli spazi di intimità che desidero. Non vado quasi mai sul cimitero da mio padre e mia madre, li penso ogni giorno, spesso sempre, ci sono nel mio cuore! Le tradizioni italiane è giusto non perderle ma non dimenticarsi del valore delle nostre culture e "accogliere con disinvoltura", la cultura di altri popoli, ciao e notte................

    RispondiElimina
  13. Io lo ammetto, sono una "bimbetta" in determinati campi... Non fa eccezione la passione per Halloween... Però le parole da te scritte le ho letto imparando cose importanti

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Patalice, benvenuta, ma io sono contentissima che ognuno a modo suo festeggi le ricorrenze....ma il mio discorso era quello di non dimenticarci delle nostre tradizioni, origini....radici.....e', secondo me un bene inestimabile da tramandare alle future generazioni....perché senza i ricordi delle nostre radici le nostre tradizioni si perderebbero per sempre nell'oblio. Un saluto.

      Elimina
  14. Abbraccio e baciobacio per tutta la giornata...

    RispondiElimina