Pagine

sabato 9 novembre 2013

Bastet

Non e' vero...
Non e' vero, che se.piace il nero, si e' una persona senza Luce interiore....
Non e' vero, che se la notte così oscura, porti solo paure e incubi, ci sono tante stelle....
Non e' vero, che se una persona non ride per futili cose, non abbia la gioia interiore...
Non e' vero, che la Luce possa portare solo lei felicita, amore e allegria, ha anche lei un retro della medaglia...
Vero e', che anche una Luce troppo "luminosa", non porta al bene assoluto....anzi...
Vero e', che una Luce tenuta troppo accesa, porta solo sprechi.....
Vero e', che nessuno di noi e' il bene assoluto o il male assoluto....
Siamo tutti umani....
Vero e', che se disturba il nero, guarda dentro quanta luce c'è...senza preconcetti...
Vero e', che se la Luce e' troppo forte, guarda dentro, quanto nero c'è.....con occhiali da sole...magari....
Fiorella, più nera?....che luminosa?....


16 commenti:

  1. A me il nero non ha mai spaventato... anzi, amo la cioccolata nera e odio quella bianca XD
    La gente, dentro, ha molto più che l'apparenza del fuori^^

    Moz-

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Neanche a me, Moz, fin da bimba.....e la cioccolata la preferisco come te piu' amara che mai, come il caffè, forte nero e amaro....
      Quello che dici lo condivido in parte...certe volte la gente ha molto di meno dentro che quello che "vuol far credere".
      Un abbraccio.

      Elimina
  2. Da come riesci a guardare in profondità ogni cosa, anche se in questo periodo magari come ti senti più nera che luminosa, tu trovi sempre la chiave giusta per vedere come dici tu buio e luce in ogni cosa, a volte anche nel buio c'è più luce e viceversa.
    Spero davvero di sentirti più serena, sei una Bella persona e meriti tanto.
    Buona domenica pomeriggio Fiorella!
    Con tanto affetto Ti abbraccio!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

      Elimina
    2. Ciao Rosella, grazie delle belle parole...
      Spero che tu stia meglio, e il tuo doloroso "fardello" ogni giorno diventi sempre più lieve.
      Ti abbraccio forte forte te e i tuoi figlioli.

      Elimina
  3. Risposte
    1. Baciobacio cara, e capisce a me.... #^_^#

      Elimina
    2. Capisco cara eccome se capisco... <3

      Elimina
  4. A me piace il gatto nero, anche se ho una gatta bianca. Non amo però la mancanza di luce perchè mi deprime. Ciao.
    Paola

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Paola, io ho avuto un gatto nero, sembrava quello dell'immagine.
      Un abbraccio.

      Elimina
  5. Splendida riflessione......Fiorella "luminosa"! Un abbraccio da AnnaRosa.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie AnnaRosa....sei sempre cara!
      Un abbraccio fortissimo e caloroso...attenzione, brucia! #^_^#

      Elimina
  6. e come sempre, mi incanto... e leggo e rileggo i tuoi scritti, le tue riflessioni, sempre! entrano ne cuore , nell'animo e lavorano....grazie.
    ricambio l'abbraccio caloroso! ciao Fiorella, cenerentola
    ti arrivi della serenità....te la meriti tanto.

    a presto.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Cenerentola, mi fai arrossire...
      Io ti ringrazio di essere entrata qui a casetta mia, qui nel mio cuore....a presto, siiiiii!
      Un bacione

      Elimina
  7. Non esiste il nero senza il bianco, subito dopo l oscurità c'e' la luce, sono complementari e uno non può vivere senza l altro.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sono d'accordo con te Nuvola, ma, ci sono esempi, e se ne leggono tutti i giorni, di "Neri" che hanno una minimissima parte di bianco, come "bianchi" che hanno pochissimo nero.
      Pero', attenzione, a chi si fa passare per quello che non e', che si loda e si fa passare per il santo/a de noantri....sono pericolosi, meglio un nero sincero.

      Elimina