Pagine

sabato 29 settembre 2012

Mangio con i miei occhi....ma con la bocca degli altri.

Appurato il fatto che riesco a mangiare pochissimo.....
Appurato il fatto che sono sotto peso....
Appurato il fatto che da quando sono stata operata dell'aportazione della cistifellea con relativi calcoli ho sempre qualche disturbo....
Appurato il fatto che sono intollerante al glutine, ma questo e' abbastanza facile da gestire...
Appurato il fatto che ho una fistola perianale da due anni...
Appurato il fatto che tale fistola puo essere segnale del morbo di Chron, o altre patologie....
Appurato il fatto che il mio acido folico, ferritina, e emoglobina e varie vitamine, sono, diciamo, alquanto latitanti....
Appurato il fatto che i medici mi dicono una cosa e altri un'altra.....
Appurato il fatto che dovrei farmi dinuovo la gastroscopia, ma so a cosa vado incontro.....
Appurato il fatto che dovrei fare la mia prima colonscopia, e questo mi piace per niente....
Appurato il fatto che il per niente, sta che tra fistola, emorroidi e dolori molto forti alla pancia, mi piace poco poco anzi niente a farmi l'esame di cui sopra....
Appurato il fatto che sono allergica a diversi medicinali....
Appurato il fatto che mi squamo come un serpente quando fa la muta...
Appurato il fatto che gratto in varie parti del corpo, tipo collo, gomiti, ginocchia e schiena fino a sanguinare...
Appurato il fatto che mi sanguinano le gengive....
Appurato il fatto che ho extrasistole a gogo', per un leggero prolasso alla valvola mitralica, che tengo sotto controllo ogni anno....
Appurato il fatto che mi girano talmente i maroni che potrei alzarmi in volo come un elicottero...
Appurato il fatto che se ancora qualcuno mi dice "alla tua età (51) sembri una ragazza, sai quanti vorrebbero avere la tua linea!", io prendo quella linea immaginaria, ne faccio una spranga d'acciaio e spacco tutti gli ossicini di dette persone.....
Appurato il fatto.....che.....fanculo ho una leggera, dico, leggera pauretta.....
Appurato il fatto che vedrò il da farsi....
Appurato il fatto che sembra un bollettino di guerra di Sturtruppen.....
Appurato il fatto che ho deciso....vado a rottamarmi da sola....e basta.
Appurato il fatto che sono Fiorella incazzata come una iena.

36 commenti:

  1. Perchè non vai dal tuo medico di base e non ti fai fare la richiesta di un ricovero? Stando in ospedale è più facile fare accertamenti, esami ecc ecc. Coraggio amica mia. Capisco l'incazzatura ma adesso è ora di darsi davvero da fare ...Baciobacio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Meno male che hai fatto un cenno. Adesso sì che la mia domenica sarà felice cara amica.
      Bellissima giornata cara 6hearts;

      Elimina
    2. Non è venuto il cuore, ahimè...♥

      Elimina
    3. Wow!! Cara AnnaMaria invece di un cuore me ne sono arrivati 7... Poker quasi due volte! Bacio.

      Elimina
  2. Fiorella: a parte il fatto...che ti trovo estremamente ironica, penso proprio che farai tutto quello che ti suggeriscono...per il tuo bene e per il mio perchè sono felice se ti penso in salute! E per far contenta me?!!! sì farai le analisi! Un abbraccio a tutti i tuoi ossicini! Buonanotte!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Lucia cara, e' nel mio essere fare dell'ironia anche quando certe cose non vanno bene...mentre quando non sono così mi chiudo a riccio. Maledetti ormoni da 50enne!! Bacio.

      Elimina
  3. Sai Fiorella un paio d'esami che hai elencato li ho fatti anch'io, e anzi per ben due volte e a novembre lo farò per la terza volta,ma non sono un gran cosa, è più il pensiero che altro!
    Non essere incavolata,stai serena,e fai quello che devi fare.
    Un abbraccio, serena domenica!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao cara Dany, la gastroscopia non e' un gran problema, avendola gia' fatta, anche se mi hanno fatto un male boia prendendo 4 "pezzetti" da fare la biopsia....quello che mi preoccupa e' la colonscopia.......quel tubicino che si insinua nelle mie viscere......noooooooo! Ci penserò! Bacio

      Elimina
  4. potrebbe essere un serio deperimento organico, non sono un dottore per fortuna!
    Ho subito 13 ricoveri in due anni e come vedi sono ancora viva!
    Devi farti coraggio e andare subito dal medico!
    un abbraccio grande!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E' un serio deperimento organico...bisogna vedere il perché....abbraccio

      Elimina
    2. Appunto Fiorella ....... i perchè lo scioglie i responsi dopole visite
      Perchè non le fai visite ed esami?
      Ti abbraccio

      Elimina
    3. Principe le visite le faccio, ma e la colonscopia che mi fa paura....ti abbraccio.

      Elimina
  5. Finalmente!E' un piacere leggerti anche "molto arrabbiata"!
    Guarda Fiorella, che certi esami scabrosi, come gastroscopia e colonscopia,adesso li eseguono in anestesia!Informati e abbi cura di te! Un abbraccio da AnnaRosa-Arcobaleno

    RispondiElimina
  6. Finalmente!E' un piacere leggerti anche "molto arrabbiata"!
    Guarda Fiorella, che certi esami scabrosi, come gastroscopia e colonscopia,adesso li eseguono in anestesia!Informati e abbi cura di te! Un abbraccio da AnnaRosa-Arcobaleno

    RispondiElimina
  7. AnnaRosa, meglio arrabbiata che depressa....ho una soglia del dolore alta, non e' quello che mi preoccupa, anestesia nooooo, gastroscopia fatta gia', colonscopia paura.....che ti devo dire, ma spero che il coraggio prima o poi arrivi!! Un grande abbraccio.

    RispondiElimina
  8. La colonscopia, io la feci una volta anni fa senza anestesia; E'FATTIBILE....Il fastidio maggiore si sente, quando il tubicino deve attravesare LE CURVE......Un abbraccio da AnnaRosa

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie....GULP!!!....nodo alla gola....del tuo sostegno.... 0_o un abbraccio.

      Elimina
  9. Anche perchè mangi pochissimo!..e io non dormo più :(
    baciotto!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. A chi lo dici....le mie notti sono quasi sempre insonni.....allora scrivo o guardo la tv.

      Elimina
  10. Forza Fiorella incazzata !!! un saluto e un dolce abbraccio (se stringo troppo rischio di romperti!!!)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Silvia!! Un abbraccio e un sorriso.

      Elimina
  11. Fiorella volevo mandarti una mail, ma non c'è la possibilità di mandarlo privatamente, qui non mi pare il caso,a riguardo degli esami clinici.
    Se ti va di darmi l'indirizzo in qualche modo, fammi sapere.
    Un abbraccio!♥

    RispondiElimina
  12. Scusa se mi permetto Fiorella, ma ti leggo da tanto tempo; ti ho conosciuta in un altro blog, di chi purtroppo non è più tra noi.Proprio pensando a lei, a tutto quello che ci ha insegnato, ti chiedo di farti forza e affrontare la situazione con coraggio e fiducia.
    Io ho dovuto fare sia la gastroscopia che la colonscopia: dopo un'esprinza da dimenticare di alcuni anni fa, recentemente, dovendoli ripetere, ho scelto l'anestesia. Il tutto è durato al massimo 15-20 minuti. Non ho ovviamente sentito niente, e dopo una mezzoretta in cui mi hanno tenuta sdraiata con la pressione monitorata, me ne sono andata con le mie gambe e senza problemi di nessun genere.
    Piuttosto che stare lì a rigirarti nel dubbio e nella preoccuazione, penso ti converrebbe, almeno in questa circostanza, seguire il mio (e ho letto anche di altri) consiglio.
    Ti mando un grosso in bocca al lupo e spero di leggere presto che ti sei decisa: prima hai gli esiti, prima possono curarti.
    Coraggio Fiorella, non sei sola.
    Un abbraccio
    S.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. La tua testimonianza mi e' particolarmente cara....e mi vergogno non poco di aver paura per questo tipo d'esame, colonscopia, perché, sai, io ho sempre affrontato tante cose a muso duro, grazie di essermi vicina, passa quando vuoi, la mia porta e' aperta, e ancora di più per aver letto lo stesso blog di quella stella speciale che tanto ci ha dato. Un abbraccio.

      Elimina
  13. Ne riparliamo Fiorella!
    un bacione grande!

    RispondiElimina
  14. ciao Fiorella, è la prima volta che ti scrivo, ti ho trovata su un blog di una amica.
    perchè ti definisci senza radici??
    nessuno di noi lo è...
    capisco il dolore. la rabbia, la paura, l'incapacità di vedere una via di uscita...e quindi deprimersi per tanti pensieri e poche soluzioni.
    ognuno ha radici profonde, trova di nuovo le tue, non è importante come vanno le nostre vite, facciamo tanti errori e ce ne andremo da qui tutti in modi diversi, ma finchè abbiamo vita proviamoci a stare bene a non accontentarci fino a distruggerci, dentro, fuori.
    finchè il nostro disamore si addentra in ogni nostra cellula, non permetterlo, solo tu lo puoi fare.
    Se tu fossi la tua mamma come ti prenderesti cura di Fiorella.
    fai a te quello che faresti per tuo figlio nelle tue condizioni.

    non accontentarti di soppravvivere.
    con sincero affetto
    annalisa

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Annalisa, benvenuta, sono senza radici, perché tutti i miei non ci sono più, e così mi sembra di essere un albero senza più passato.....ma ho il presente...mio figlio Alessio. Non voglio accontentarmi...non più....cercherò di andare a fondo della situazione e riuscire a tornare la leonessa che sono sempre stata. Ti mando un grosso abbraccio e un sorriso.

      Elimina
  15. Fiorella, io capovolgerei il post e partirei dall'ultimo rigo: sei nervosa, ansiosa, stressata e da questo hanno orgine (quasi) tutti i mali di cui soffri: stomaco, cuore, pelle ecc. sono direttamente collegati alla psiche, sono somatizzazioni di un malessere interiore.
    Non dirmi che sono una psicologa da strapazzo, per favore, perché avresti ragione... forse...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cara Giusy, ho come tutti i miei alti e bassi, ma ho superato la fase della depressione post brutture una dietro l'altra...ora devo mettermi a posto fisicamente...perché non e' stress questo, dobbiamo andare in fondo al problema. Grazie, un sorriso e un bacio

      Elimina
  16. Dolcissima Fiorella, leggendoti mi rendo conto di essere un testa di c...., davvero!
    Ti sono vicino, per quel poco che ti possa servire e... scusami...

    Tonino

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Tonino!! Sai quante volte mi sono detta testa di c......, ma certe volte gli eventi ci travolgono....ma non siamo così.....c'è sempre una luce in fondo anche per noi. Scusarti? Per cosa? Anzi grazie della tua presenza! Un abbraccio

      Elimina
  17. Cara Fiorella,sono venuta qui da te, perchè ieri tu hai lasciato un commento nel mio blog per fare gli auguri ad un'amica comune.Non ti conoscevo ma quello che ho letto in questi due post mostrano che hai un'anima sensibile, ma soprattutto sei una donna vera. Mi fermo a commentare questo post, perchè mi sono ritrovata nelle tue paure, ma anche nella tua rabbia. E' normale che quando i problemi si accavallano uno perda la bussola, specie se non sa da dove cominciare.A me la rabbia viene quando i medici non ammettono di non averci capito niente e s'inventano le cose più stravaganti. A proposito della colonoscopia io avevo talmente paura che giurai che mai me la sarei fatta. Era successo anche con la risonanza magnetica ma poi feci l'una e l'altra.Per la colonoscopia , l'ultima in ordine di tempo, decisi che mi sarei messa a pregare, magari il rosario. Io non so se sei credente, ma a me funzionò quella volta a tal punto che convinsi con il mio atteggiamento calmo anche una che se la stava facendo sotto per la paura. Si mise a pregare anche lei e continuò poi anche tutte le sere che aveva attacchi fortissimi di dolore. Un'altra volta per un esame molto brutto, non riuscendo a pregare, mi misi a pensare alle cose belle della mia vita, ai doni che avevo ricevuto, alle gioie, ai momenti belli . Anche allora trovai la calma. Allora coraggio! C'è sempre una scialuppa di salvataggio. Basta cercarla dentro . Ciao

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Anto, benvenuta, si sono credente, anche se un po' anomala.....prego tanto, ma anche bisticcio con il mio Qualcuno, così chiamo Dio...come se parlassi con un amico. Le tue parole mi sono di conforto, e sicuramente se non una scialuppa di salvataggio per me, ci sarà un salvagente con la paperella mi terra' a galla. Grazie di tutto e passa quando vuoi, un abbraccio

      Elimina