Pagine

venerdì 6 febbraio 2015

Farsi del male.

Sto guardando, non so il numero esatto di volte "Philadelphia"...
Voglio farmi del male...ma e' un male buono, un male, per ricordare sempre che queste discriminazioni sono all'ordine del giorno...
Non e' vero, che oggi, chi ha HIV non e' discriminato...
Come non e' vero, chi e' "diverso" dalla "normalita'" non e' discriminato o additato...
Fa' paura la malattia, fa paura essere gay, fa paura chi ha un handicap, fa paura chi ha un colore diverso della pelle...
Siamo un popolo di paurosi...
Ma paura di che?...
La paura che dobbiamo avere e' l'indifferenza, il menefreghismo, l'isolare la persona, il prendere in giro la persona...
Ho paura di questo...
E' questo mi fa male.
Fiorella.
(dal web)

4 commenti:

  1. "E' questo mi fa male."
    Io avrei scritto "E' questo il VERO male" della gente: indifferenza e ignoranza.
    Meno male che la 7 propone film che fanno riflettere perchè ne abbiamo tanto bisogno...di riflettere

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie cara.
      Ma c'e gente che riflette ancora?
      O ha talmente "pensato" che non ha piu' pensieri?
      Baciobacio.

      Elimina
  2. Dobbiamo affibbiarci delle paure vicine e irrazionali, dove possibile, per poter non pensare a paure più grandi e reali...

    Moz-

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non riesco...
      Abbraccio nipotone mio.

      Elimina