Pagine

mercoledì 9 novembre 2016

GRAZIE.

...Mi dicono che sono un uomo di successo
ma non e' vero,
io, in fondo, ho fallito...
(Umberto Veronesi)
(Foto dal Web)
Grazie, per quello che ha fatto e continuerà a fare per tutti...
Grazie professore per la sua umiltà.
Fiorella.


16 commenti:

  1. Un'altra vittima del 2016.

    Moz-

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao nipote mio, come va li da te?
      Si un'altra vittima, ma e' una che fa notizia, perché conosciuta come altri illustri e stimati...
      E tutte le altre vittime...
      Quest'anno e' un anno infausto, e bisesto...non vedo l'ora che finisca, perché anche in questa mia vita ne sono successe di tutti i colori, e non ne sono ancora fuori...
      Speriamo bene!!
      Ti abbraccio forte!

      Elimina
  2. Quando parlo delle mia vita e racconto qualcosa è sempre tutto vero. Ti parrà impossibile eppure ho avuto anch'io un'esperienza quasi accanto a lui. A Milano ho un amico, oncologo, suo assistente all'Istituto dei Tumori, a "Città Stuti". L'avevo interpellato per un nodulo sospetto al seno.Non era tanto sospetto ma si è risolto, con...in tre mesi-quattro. Era un accumulo di ormoni. Tanta paura da parte mia. Vedi come sono ricca di eventi in cui mi ritrovo abbracciata al tuo Qualcuno che per me ha un nome preciso. Dio.

    A Moz suggerisco che il prof amato, stimato, grande anima,non è stato certamente una vittima del Mistero.
    E' la vita mio caro, con i suoi persorsi lunghi o brevi ma per tutti c'è un traguardo: là dove brilla l'arcobaleno!!!4
    Catastrofico Moz!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Lucia, una grande perdita...
      Ho letto dei tuoi esami, tutto bene?
      Ti abbraccio.

      Elimina
  3. Mia mamma è stata curata al suo istituto. Ed è qui per raccontarlo. Grazie davvero.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mia, cara, si, una grande persona.
      Un abbraccio a te e alla tua mamma.

      Elimina
  4. Persone come Veronesi non dovrebbero spegnersi mai.
    Ciao Fiorella.
    Dani

    RispondiElimina
  5. Allora ho ragione io a mangiare vegano... Rende lucida la mente e fa vivere a lungo. Abbraccio (se ti fa piacere) con un baciobacio (se ti fa piacere)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ognuno, decide di cosa fare della propria vita, anche come nutrirsi.
      Come tu ben sai, sono onnivora e penso che anche il "troppo stroppia" anche nell'alimentazione, ma e' sempre un mio pensiero.
      Non porto rancore, lo sai.

      Elimina
    2. Ora che mi sovviene, perché, sembra strano, ma anch'io leggo,
      Ma la vecchiaia si fa sentire, zio Adolfo in arte Hitler e alcuni dei suoi fidatissimi, erano vegetariani e vegani...
      Non mi sembra che propriamente fossero cosi lucidi...
      Anzi no, cazzarola dico, erano lucidissimi, quando infornavano ebrei, gay, zingari e tante altre specie di esseri umani, tra una foglia di insalata e una carota, sgranocchiando allegramente.
      Perciò, quello che voglio e intendo dire, che non e' propriamente vero, che chi mangia solo verdura sia piu' "lucido" di mente di uno che mangia "cadaveri" di animali.
      Senza rancore eh.
      Puntualizzazione mia, e basta.

      Elimina
    3. Morale della storia.
      Non tutti i carnivori o onnivori sono piu' buoni o meno
      Non tutti i vegetariani o vegani sono più buoni o meno
      Si legge nella storia passata e recente i vari riscontri.
      Ciao a tutti.

      Elimina
  6. Questo commento è stato eliminato da un amministratore del blog.

    RispondiElimina
  7. Questo commento è stato eliminato da un amministratore del blog.

    RispondiElimina
  8. Questo commento è stato eliminato da un amministratore del blog.

    RispondiElimina
  9. Lo ridico per la millesima volta, non me ne frega un cavolo di vedere l'IP di andare a vedere il sistema operativo, il pc, le visite, da dove vengono, i cazzi e mazzi.
    Non mi interessa se qui commenta tizio, caio o sempronio
    Se qui, in casa mia, che non ha la moderazione, chiunque viene a disturbare me e i miei commentatori, viene CANCELLATO!!
    E lo dico con voce alta anch'io questa volta.

    RispondiElimina