Pagine

mercoledì 13 settembre 2017

L'etoile...

Nella mia vita ho avuto il dovere di "ballare" in qualche palco e con qualche musica che non mi si addiceva...
Senza rimpianti...
Ho dovuto ballare la danza della ragazzina sempre diligente in famiglia...
Senza rimpianti...
Ho spostato un uomo per amore solo per amore, anche se ho subito violenze...
Non ho rimpianti...
Ho avuto la disgrazia di veder spegnersi i miei con malattie dolorose e anche brutte da vedere, piaghe orribili frutto di tumori orribili, da sola...
Non ho rimpianti...anzi ed stato un dovere, che dovere, per me, non e'non e'una brutta parola, ma mettere per primi chi ha bisogno, senza pensare alla propria fatica, alle vacanze, ad una vita...
Ne tantomeno sacrificio, perché se lo fai con amore non lo e'...
Non ho rimpianti...
Ho lavorato e lavoro ancora, ho fatto di tutto, lavorato in campagna, fatto la commessa, la lava cessi, la colf, la badante, la ricercatrice per chi chiede consiglio d'investimento, di opere d'arte...
Non ho rimpianti...
Ho avuto un figlio che mi ha fatto sentire, e mi fa sentire, L'etoile che ha ballato in un teatro bellissimo, con una compagnia perfetta con coreografie stupende con musiche celestiali...
E' FELICITA'!...
.......
Ora L'etoile deve ballare in un palco in un teatro con una compagnia con scenografie con musiche che sono stonate per lei...
Per quanto riuscirà a ballare?
Per quanto dovrà stringere i denti?
Fino a quanto riuscirà a stare a tempo?
.......
Il lago dei cigni...
Fino a quando riuscirà a combattere contro il cigno nero?
Non so, ma ballo, con fatica, ballo....
Ma non so per quanto...
Non ho rimpianti...
......
Ho qualche rimorso...
......
Sempre per sempre...
A tu che sai...
A voi che ci siete...
La vostra Fiorella.
(Quadro Davide de Agostini)

6 commenti:

  1. Ti dedico lo Zio
    https://www.youtube.com/watch?v=129kuDCQtHs

    RispondiElimina
  2. Ho l'impressione che tu trascuri la tua salute. Come fa a ballare una danzatrice se ha una gamba rotta?
    Bacio Fiorella.

    RispondiElimina
  3. Zia, una vita sicuramente al massimo, molto tosta e sicuramente ricca di emozioni... più o meno belle.
    Ci tocca ballare spesso su palchi non nostri, purtroppo.
    Un grande abbraccio!^^

    Moz-

    RispondiElimina
  4. La tua carriera di danzatrice è stata lunga e faticosa, ora meriti un po di riposo, tanto per prendere respiro, perché il corpo di una ballerina su usura e necessita di un allenamento soft, per rinfrancarsi. (Senza rimpianti)!
    Ti abbraccio, e abbi cura di te ♥
    Dani

    RispondiElimina
  5. E' tardi tesoro e tu, spero, starai dormendo cullata da quella musica che hai cantato tante volte....non hai rimpianti. Non si possono avere rimpianti quando il cuore dona tutto se stesso in una danza che arriva al Cielo.
    Ti bacio e torna presto, ora sei in questa casa particolare, ma dove tanti, me compresa, ti adorano e pregano per te. Bacio Fiorella.

    RispondiElimina
  6. Anche con musiche stonate si può ballare, se si riesce a trovare una melodia dentro di sé. Sono sicura che riuscirai a trovarla.

    RispondiElimina